Antico E' - Pavimenti in legno antico e nuovo
  • Abete di prima patina: il legno e le sue rughe

Abete di Prima Patina: il legno e le sue rughe.

Pavimenti di Abete Prima Patina

Tutti conosciamo la celebre frase che Anna Magnani pronunciò, rivolgendosi al suo truccatore: “Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire”.

In questo articolo però non vi raccontiamo la storia di un’icona del cinema. Vi raccontiamo la storia di un pavimento, quello di un’antica abitazione, riportata al suo originario splendore. Un pavimento di abete di Prima Patina che, proprio come l’attrice romana, conserva in modo fiero tutti i segni del tempo..

Pavimento di prima patina

Con il termine Prima Patina si descrivono i parquet che hanno alle spalle tante storie da raccontare.
Essi sono stati esposti alla luce del sole e calpestati dai proprietari, dal personale e dagli ospiti della casa. Pavimenti sui quali sono cadute delle gocce di vino, durante un banchetto o i petali dei fiori che la dama teneva sul suo scrittoio. Parquet dove i bambini hanno gattonato, camminato e corso. Pavimenti che sono stati puliti, strofinati, e sistemati. Insomma pavimenti che hanno passato un’intera vita a farsi venire le rughe.

Pavimenti di Abete prima patina
Pavimenti di Abete prima patina

I parquet di Prima Patina sono ancora di ottima qualità e presentano, nello strato superficiale, i segni del tempo passato. Pochi millimetri di spessore, che donano il tipico aspetto dei parquet invecchiati.
Questo è il legno che gli artigiani di Antico È hanno usato per il restauro di una bellissima abitazione, nell’antica Piazza delle Erbe, a Belluno.

Per operare un restauro senza intaccare la bellezza, l’eleganza e soprattutto la storia di un edificio di pregio, utilizziamo legno di recupero e di alta qualità, che mantenga intatta l’atmosfera di passato che la casa stessa porta con sé. Per ottenere questo risultato l’abete di Prima Patina è perfetto.

Abete prima patina per pavimenti di legno

Passato e presente. Resina e mosaico

Il legno recuperato per il restauro di questa casa, non è servito solo per il pavimento ma è stato impiegato anche per il soffitto, dove sono state inserite le vecchie assi di un maso del Trentino. Inoltre per i complementi d’arredo i nostri artigiani hanno scelto non solo legno ma anche materiali moderni, come la resina e il mosaico, per un risultato estetico di piacevole contrasto.

Un’armonia perfetta e naturale, come le rughe sul viso di una bella donna.